Dott. Georg Schwarz

vicedirettore, responsabile della divisione di sorveglianza Centrali nucleari

Georg Schwarz

Georg Schwarz (1959) ha studiato geofisica al Politecnico federale di Zurigo e nel 1991 vi ha conseguito il dottorato di ricerca al dipartimento di scienze naturali.

Dopo aver lavorato al Politecnico federale di Zurigo e aver svolto come indipendente l’attività di specialista in informatica, nel 1994 Georg Schwarz entrò alla DSN, dove ha occupato fino a oggi diverse posizioni. Georg Schwarz iniziò come responsabile dell’informatica e due anni dopo assunse la direzione della sezione Stato maggiore. In questa funzione era responsabile, oltre che dell’informatica, anche delle finanze, delle risorse umane e della comunicazione della DSN. Nel 2002 Georg Schwarz assunse anche la guida del dipartimento Gestione della sorveglianza, supporto e comunicazione, ampliando quindi il suo campo di responsabilità con i settori coordinazione della sorveglianza, gestione della ricerca e affari internazionali.

Con i progetti per l’introduzione del sistema GEMAB (gestione con mandato di prestazioni e budget globale), l’elaborazione e l’accompagnamento della consulenza parlamentare della legge IFSN e i lavori per la fondazione dell’Ispettorato federale della sicurezza nucleare, Georg Schwarz ha diretto tre progetti innovativi determinanti della DSN.

Dall’estate del 2007 Georg Schwarz è vicedirettore dell’IFSN.

Direzione dell’IFSN