Sicurezza nucleare esterna

La messa in sicurezza di impianti e materiali nucleari ha lo scopo di impedire che la sicurezza nucleare sia compromessa da interventi non autorizzati, dallo sprigionamento mirato di sostanze radioattive nell’ambiente e dal furto di materiali nucleari. A tale scopo, in tutte le centrali nucleari svizzere esiste uno speciale dispositivo di sicurezza. Come nel caso della “safety”, il principio della “security” si basa sulla protezione in profondità mediante provvedimenti di natura costruttiva, tecnica, organizzativa, amministrativa e delle risorse umane.

Informazioni supplementari

HRA, Human Reliability Analysis: il progetto HRA analizza l’affidabilità delle azioni umane in considerazione di diverse condizioni quadro. Lo stato della tecnica consiste nella determinazione della probabilità di commettere errori compiendo azioni che sono richieste durante l’incidente, ma vengono omesse.  Al contrario manca un metodo efficiente per l’individuazione sistematica e la quantificazione di azioni non […]

Continua a leggere